Storia

“La storia di terratech rappresenta una vicenda emblematica nell’evoluzione delle Cooperative Ravennati nell’ambito dei servizi all’agricoltura, nel loro impatto con le vicende storiche che si sono susseguite, dagli albori del’900 fino ai giorni nostri. Una storia che si intreccia con quella della Romagna dei bonificatori, dei mezzadri, dei fittavoli e dei braccianti poichè uno degli aspetti caratterizzanti del fenomeno cooperativo è costituito dal suo stretto rapporto con il territorio con cui vive in simbiosi, sia in termini di evoluzione sociale che di sviluppo. nella fattispecie ci riferiamo alle condizioni dell aree rurali ed alla valorizzazioni delle produzioni agricole.
Alcune di queste imprese sopravvissute alla notte dei tempi, sono confluite alle temperie di un secolo, assieme ad altre di più recente costituzione, in questa moderna Cooperativa unitaria.
In particolare le aziende più antiche costituiscono l’anello di congiunzione con i primi sviluppi del cooperativismo romagnolo, frutto dell’intensa opera di solidarietà sociale nata dalle necessità economiche della gente rurale e dalla mobilitazione politica di cui furono protagonisti, su diverse sponde, il movimento Socialista Nullo Baldini e quello Repubblicano diretto da Pietro Bondi.”
Brano tratto dalla pubblicazione celebrativa redatta dalla giornalista Monica Forti in occasione del centenario dalla fondazione

IlRomagnolo

Tratto da nr. 81 di Giugno 2009 della Rivista Storica “Il Romagnolo”

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Nel 1909 vennero fondate ufficialmente le prime 2 Cooperative progenitrici dell’attuale Terratech Soc.Coop.Agricola:
– Cooperativa Contadini di Piangipane
– Cooperativa Contadini di San Pietro in Vincoli.
La ricorrenza del Centenario dalla fondazione è stata celebrata il 23 maggio del 2009 con una giornata dedicata presso la sede di San Bartolo, dove di fronte ad un’ampia assemblea di Soci e con la presenza di diverse Autorità, sono stati ricordati i meriti dei Fondatori delle Cooperative Macchine e consegnati i meritati riconoscimenti ai Responsabili, Amministratori e Maestranze delle strutture cooperative originarie, con l’auspicio che
 i principi che ispirarono i Padri Fondatori possano accompagnare il futuro di Terratech.

L’ALBERO GENEALOGICOgenealogia
LA PRIMA SEDE 1909SPV

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

le nostre macchine in bianco e nero
Immagini "vintage" fino a fine anni '90