Lavorazioni Convenzionali

Aratro Ermo FSV4 110 4MA 
Aratro Ermo FSV3 110 4ML
Rotoaratro Falc “Falcland” mt. 3

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Dissodatore “7 punte” Dondi 807 mt. 3dondi8071
Dissodatore “11punte” CMA DP11 mt 4,5estirpatoreCMA
Dissodatore di profondità Spada & Gatti mt. 3

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

IL VOSTRO TERRENO: IL PATRIMONIO PIU’ IMPORTANTE.

La gestione del suolo è fondamentale per ottenere il miglior rendimento di ogni vostro ettaro. Terreno compattato e cattiva gestione dei residui possono ridurre il potenziale di produzione ancor prima della semina. La lavorazione e la preparazione del terreno rappresentano, assieme alla tecnica di semina, uno dei comparti più importanti e strategici per le Aziende Agricole sostanzialmente per due diversi ordini di fattori:

economic

La lavorazione e la preparazione alla semina del terreno è il comparto che maggiormente necessita di energia. se pensiamo che per la mietitrebbiatura difficilmente si superano i 30 litri di gasolio per ettaro, per la sola aratura di norma ne occorrono almeno 60….
Appare perciò ovvio che un utilizzo oculato delle macchine per la lavorazione del terreno è fondamentale nel bilancio economico delle colture.

agronomic
Dalle lavorazioni dipende il successo delle coltivazioni, sia nel breve che nel lungo periodo. Ovviamente nel breve periodo in quanto indispensabili al ripristino di struttura, fertilità ed accessibilità alle successive operazioni di semina e cure colturali. Nel lungo periodo perchè da esse dipende molto della salvaguardia della sostanza organica e dell’attività biologica indispensabili al mantenimento delle ottimali condizioni agronomiche del terreno.

_________________________________________________________________________________________

PRINCIPALI OBBIETTIVI DELLE LAVORAZIONI

seedbedpreparation

La massimizzazione del potenziale produttivo del vostro raccolto inizia con la creazione di un ideale del letto di semina. Una corretta lavorazione secondaria garantisce una emergenza veloce e condizioni di crescita ottimali per tutto il ciclo colturale.

 

 

weedmanagement
Le erbe infestanti entrano in competizione con le coltivazioni intercettando l’ umidità e i nutrienti necessari al vostro raccolto. Se lasciate incontrollate, ostacolano la raccolta e abbassano la qualità della produzione.

 

 

incorporation
La lavorazione del terreno è strumento indispensabile  per incorporare fertilizzanti chimici e deiezioni animali, disattiva l’azione degli erbicidi residuali, riduce la  volatilizzazione dell’azoto.

 

 

pest
Insetti e crittogame  possono compromettere pesantemente i raccolti. La lavorazione del terreno aiuta a ridurre alcune problematiche fitosanitarie, ad esempio quelle legate ai fitofaghi terricoli come limacce ed elateridi ed alle crittogame dei cereali come le fusariosi.

 

 

residue
Una lavorazione del terreno attenta e responsabile che tenga conto della relazione esistente tra la gestione dei residui ed il rallentamento dei problemi causati da vento e acqua come erosione e lisciviazione. Una corretta determinazione della profondità della lavorazione e dell’interramento dei residui risulta determinante per un più veloce riscaldamento del suolo ed una corretta emergenza.

 

compactmanagement
La miglior genetica, i migliori concimi, i migliori erbicidi ed i migliori antiparassitari non possono superare i limiti allo sviluppo delle piante in presenza di un terreno con la struttura compromessa che limita il corretto sviluppo delle radici delle nostre coltivazioni.  Solo con la lavorazione del terreno riusciremo a risolvere l’eccessiva compattazione ripristinando la porosità del terreno e favorendo la mobilità di aria e acqua.

 

consulting
Terratech con le sue proposte per la lavorazione primaria può contribuire alla razionalizzazione ed alla corretta gestione del suolo e dei residui per ottenere la massima resa dalle coltivazioni. Parlate con noi in merito alla scelta della lavorazione più appropriata per il vostro terreno, assieme cercheremo le soluzioni migliori  in base alle situazioni che di volta in volta si vengono a creare.